Scopri i nostri finanziamenti acquisto mobili

Il finanziamento ti permette di comprare tutti i mobili di cui hai bisogno pagandoli in comode rate mensili e realizzare qualsiasi progetto di arredo tu abbia in mente: dalla cucina alla camera da letto per i tuoi bambini. Puoi pianificare le spese e sfruttare al meglio il budget che hai a disposizione e avrai la possibilità di personalizzare i pagamenti secondo le tue esigenze del momento.

Il finanziamento arredamento di Arredamenti Meneghello ti offre tantissimi vantaggi. Con il finanziamento arredo casa potrai acquistare i tuoi mobili con pagamenti rateali e altre agevolazioni.

Finanziamenti personalizzati presso il punto vendita!

Promozione: fino al 31/12/2021 finanziamenti INTERESSI ZERO fino a 3000 €. Richiedi un preventivo in negozio!

Prenota l’appuntamento senza impegno per ricevere il tuo preventivo personalizzato

Quali sono i documenti necessari per fare la richiesta di finanziamento?

  1. Un documento di identità valido
    Se sei cittadino italiano, puoi usare la tua carta di identità oppure la patente o il passaporto
    Se sei un cittadino straniero/extracomunitario, puoi usare il tuo documento di soggiorno come documento di identità per richiedere il tuo finanziamento.
    Se sei cittadino di un paese dell’Unione Europea, oltre alla carta d’identità puoi usare il certificato di residenza contestuale, l’attestazione di regolarità di soggiorno o di iscrizione anagrafica.
  2. Un documento che dimostri il tuo reddito
    Se lavori come dipendente, puoi usare le tue ultime buste paga.
    Se invece lavori come libero professionista, puoi presentare il modello Unico completo di ricevuta di presentazione e un modello F24 con la ricevuta di pagamento.
    Se sei in pensione, usa gli ultimi due cedolini e il modello Obis o CU.
  3. Codice Fiscale
    Puoi usare il tesserino del codice fiscale o la nuova tessera sanitaria.
    NB: Se il tuo domicilio o la tua residenza sono diversi dall’indirizzo indicato nel documento di identità, dovrai allegare alla tua richiesta anche un documento che li indichi: vanno bene le bollette, il libretto di circolazione, ecc.